#iorestoincasa – Focaccia al cumino

#iorestoacasa facendo un esperimento per il quale Giovanni ha commentato: “non è brutta”. Parliamo di … focaccia al cumino. Hai il coraggio di provarla 😉? La versione stampabile della ricetta si trova qui.

Ingredienti:

  • 200 grammi di farina Maiorca
  • 50 grammi di farina Senatore Cappelli
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 10 grammi di lievito di birra fresco
  • 165 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di semi di cumino
  • Salsa
  • Scamorza affumicata, grattugiata

Preparazione: 

  • Tostare i semi di cumino in una padella calda e successivamente schiacciarli in un mortaio.
  • Impastare farina, sale, olio, lievito, acqua e cumino e lasciare lievitare per 2 ore.
  • Impastare di nuovo su una spianatoia e lasciare riposare/lievitare l’impasto coprendolo con un canovaccio per circa 30 minuti.
  • Riscaldare il forno a 200 gradi.
  • Ungere con olio di oliva il fondo della teglia per focaccia.
  • Stendere l’impasto nella teglia fino al bordo.
  • Condire con la salsa e la scamorza affumicata.
  • Cospargere la superficie con olio di oliva.
  • Mettere in forno per circa 20 minuti.

Voglio condividere con te un video chiamato: “Lettera dal virus”. Grazie Luca per avermelo mandato.

#iorestoincasa – Plumcake di mele e spezie

Nel contesto di #iorestoincasa ti do una ricetta non Pugliese ma approvata da Giovanni 😁. La versione stampabile della ricetta si trova qui.

Ingredienti:

  • 130 grammi di olio di oliva
  • 200 grammi di zucchero
  • 2 mele Golden
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • ½ cucchiaino di pepe nero in polvere
  • ½ cucchiaino di cardamomo in polvere
  • ½ cucchiaino di zenzero in polvere
  • 185 grammi di farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 2 uova
  • 2 tuorli
  • ½ cucchiaino di sale

Preparazione:

  • Riscaldare il forno a 175°C.
  • Ungere con 1 cucchiaio di olio una teglia da forno e cospargere un po’ di zucchero sul fondo e sui lati.
  • Grattugiare le mele in uno scolapasta postato su una ciotola e premere la polpa per fare uscire il liquido.
  • Mettere cannella, pepe, cardamomo, zenzero, farina e lievito in una ciotola e mescolare bene.
  • Mescolare le uova, i tuorli, il sale e lo zucchero in una altra ciotola con un frullatore per circa 3 minuti.
  • Continuare a mescolare aggiungendo lentamente l’olio d’oliva fino ad ottenere una miscela omogenea.
  • Aggiungere alla miscela il contenuto della ciotola con farina e spezie ed impastare bene.
  • Aggiungere le mele grattugiate all’impasto e continuare ad impastare delicatamente.
  • Versare l’impasto nella teglia preparata e cospargere con 2 cucchiaini di zucchero.
  • Cuocere il plumcake per circa 60 minuti, fino a quando diventa marrone dorato e un stecchino inserito al centro risulta pulito.
  • Lasciare raffreddare nella teglia.

Il nostro nuovo giocattolo in campagna

La potatura degli ulivi è attualmente in pieno svolgimento e per poter fare tutto da soli senza l’aiuto di alcuno, abbiamo acquistato un nuovo giocattolo.

Secondo Giovanni questo giocattolo è solo per uomini duri, ma a mio avviso anche super donne lo possono utilizzare 😉. Certamente se non dimenticano di impostare il pulsante “on/off” su “on” perché se dimenticano ciò, come è successo a me la prima volta, avviare il motore è difficile anche per le donne super 🙂. Il nostro nuovo giocattolo è un biotrituratore!

Perché un biotrituratore?

La potatura degli alberi è automaticamente accompagnata da molti rifiuti sotto forma di rami. Conserviamo quelli più grandi per l’inverno successivo in modo da avere legna per la nostra stufa. Ma poi la questione cosa fare con i rami più piccoli è rimasta. Bruciarli è possibile ma non è un’opzione per noi. Per questo motivo siamo andati alla ricerca di una soluzione e l’abbiamo trovata: abbiamo concordato che avevamo bisogno di una cippatrice. La scorsa settimana il nostro sogno è diventato realtà. Con l’arrivo della nostra cippatrice possiamo finalmente chiudere il cerchio della vita degli alberi: i rami sono tritati e il cippato (piccole scaglie di legno) rimane sotto l’albero per fornire protezione e concime allo stesso tempo. E dopo una giornata di duro lavoro, offrono un “letto” morbido davvero eccezionale per riposare. 

Siamo orgogliosi di continuare a fare passi “verdi”.

In Puglia In Vacanza – la tua vacanza (di benessere) in campagna in modo sostenibile!

 

Liquore di alloro, un infuso che profuma di Puglia

Come preparare il liquore di alloro
La ricetta trae ispirazione dalle tradizioni familiari del Gargano, utilizzando materie prime di facile reperimento e a chilometro zero. Si ottiene dall’infusione delle foglie di alloro insieme ad acqua, alcol e zucchero. Di colore verde, il liquore d’alloro ha notevoli proprietà digestive e per poterlo gustare è necessario mettere una trentina di foglie in infusione in mezzo litro di alcol puro per almeno cinque giorni. Poi bisogna filtrare il tutto, aggiungere mezzo litro acqua e 200 grammi zucchero e lasciare riposare per circa tre settimane. Infine, si filtra nuovamente il liquore e lo si imbottiglia, ma per berlo e assaporarne il gusto intenso è necessario attendere almeno un mese.

Puoi ancora partecipare al nostro Give Away di circa 50 grammi di foglie di alloro fino alle 20:00 di stasera. 

Fonte della ricetta: lacucinaitaliana.it

La cucina Pugliese

La Puglia non è solo conosciuta per le sue bellisime città e per il mare. La Puglia è anche conosciuta per la sua splendida cucina. La cucina Pugliese è semplice e gustosa e utilizza molte spezie come il rosmarino, la salvia, il basilico,  il prezzemolo, l’alloro, ….

L’alloro, è un pianta mediterranea molto utilizzata sia come essenza ornamentale, sia come essenza aromatica. Nella nostra campagna ci sono alcuni alberi di alloro e ieri abbiamo potato uno di questi mentre con il gatto Tato svolgeva il compito di super visore 🙂 .

Oggi abbiamo un piccolo Give Away: a 5 persone spediremo gratuitamente circa 50 grammi di foglie di alloro. Per partecipare basta solo insirire nel modulo sottostante, il nome e la e-mail e accettare i termini e le condizioni* per partecipare all’estrazione. Si riceverà una e-mail di conferma della partecipazione all’estrazione.

Puoi partecipare fino alle ore 20:00 del 28 gennaio 2020, e alle 21:00  annunceremo i nomi dei vincitori sul nostro sito Web e sui social media.

  • 5 winners
  • Prize:
    Circa 50 grammi di foglie di alloro

La cucina Pugliese

Ended

*Termini e Condizioni

  1. Sono messi in palio circa 50 grammi di foglie di alloro per 5 persone;
  2. I vincitori saranno scelti casualmente, tra tutti coloro che avranno inserito il proprio Nome ed indirizzo e-mail nel modulo generato da Simple Giveaways (https://www.wpsimplegiveaways.com/);
  3. Il plug-in Simple Giveaways in data 28 gennaio 2020 alle ore 21:00 sceglierà casualmente i nomi dei vincitori;
  4. I 50 grammi di foglie di alloro sono gratuiti e saranno spediti gratuitamente;
  5. I vincitori riceveranno un’e-mail (controllare anche la cartella spam) alla quale devono rispondere entro 2 giorni dal ricevimento, e communicando i loro indirrizo postale;
  6. L’indirizzo e-mail è necessario per poter partecipare all’estrazione;
  7. L’alloro in omaggio non può essere convertito in denaro.

Offerta di Natale!

Mancano solo 13 giorni a Natale. Per chi sta cercando ancora un regalo, abbiamo un’offerta di Natale: prenotando la nostra lamia da oggi e fino al 24 dicembre 2019 faremo uno sconto sull’affito della lamia del:

  • 20% per i mesi giugno e settembre 2020 – invece di 310 €/settimana, 248 €/settimana (spese incluse);
  • 30% per i mesi aprile, maggio e ottobre 2020 – invece 240 €/settimana, 168 €/settimana (spese non incluse);
  • 40% per i mesi marzo e novembre 2020 – invece 240 €/settimana, 144 €/settimana (spese non incluse);
  • 50% per i mesi gennaio, febbraio e dicembre 2020 – invece 140 €/settimana, 70 €/settimana (spese non incluse).

Non perdere tempo e prenota la tua vacanza per l’anno prossimo!

 

Black Friday & Regali di Natale

Da oggi (domenica 24 novembre) e fino a sabato 30 novembre 2019 ti offriamo la possibilità di soggiornare presso la nostra lamia a 99,00* euro a setimana se prenoti nel periodo da dicembre 2019 a marzo 2020  anziché 140,00 euro.  E se ti piace stare una settimana da noi nei mesi di aprile e maggio 2020, paghi solo 199,00* euro a settimana anziché 240,00 euro. Affrettati, prenota subito!

Con diverse compagnie aeree che offrono voli economici questa settimana, viaggiare in Puglia (Brindisi o Bari) e godersi una vacanza può essere davvero economico! 

Allora perché non regalare a te stesso o ad una persona cara una piacevole vacanza rilassante nella nostra lamia nella splendida Puglia?

*I costi per l’elettricità e il gas esclusi dall’offerta.

Dicembre si avvicina rapidamente

Il mese di dicembre si avvicina rapidamente e con esso il periodo festivo. 

Quando si pensa a questo periodo, viene in mente l’Avvento, il momento dell’attesa e della preparazione per la celebrazione della nascita di Gesù Cristo a Natale. L’Avvento inizia la quarta domenica prima del giorno di Natale, e questo anno è il 1° dicembre e termina sempre il 24.

Il Natale è anche associato a Babbo Natale, alle sue renne e al suo laboratorio nel quale Babbo Natale fa i regali da consegnare.

Le preparazioni per il Natale sono già in pieno svolgimento a Pellegrino. Abbiamo il nostro laboratorio natalizio, nel quale stiamo realizzando la nostra renna Rudolph in edizione limitata. Si accettano prenotazioni 😉 . Inoltre stiamo facendo ogni giorno  biscotti diversi per i “12 giorni dei biscotti”.

Parlando di biscotti, ieri ho avuto il piacere di partecipare ad un laboratorio di Cake Design dove Babbo Natale è stato realizzato con un panettone. Il video mostra il laboratorio davvero fantastico, organizzato da Anna Maria Rubino di “Mini Party Rubino” in collaborazione con la Maestra Mariella Pentassuglia.

Happy Hour Day

Il 12 novembre è “Happy Hour Day” negli Stati Uniti. L’happy hour è l’espressione utilizzata per indicare un momento della giornata nel quale i bar, pub, ecc. offrono bevande e cibo a prezzi scontati. L’happy hour oggi lo praticano oggi anche i ristoranti che offrono stuzzichini a prezzi ridotti. Di solito, un happy hour include due drink o due antipasti al prezzo di uno.

KEEP CALM HAPPY HOUR IS  ALMOST HERE  Poster

Anche noi …

… abbiamo domani l’happy hour!

Solo domani, 12 novembre,  dalle 18:00 alle 20:00 offriamo due settimane, nella nostra lamia, al prezzo di una in un periodo scelto dal 15 novembre 2019 ed entro il 30 maggio 2020. Cosa devi fare? Inviaci una email a info@inpugliainvacanza.it oppure manda un messaggio su WhatsApp o chiamaci a 3270912079! 

Lo sapevate…

… che l’happy hour è iniziato come un evento militare? Si ritiene che il termine derivi da eventi organizzati da un club chiamato Happy Hour Social per la Marina degli Stati Uniti nel 1913.

Il numero di oggi è …

Oggi di 4 anni fa ci siamo (Jetty & Giovanni) incontrati per la prima volta. Quindi se tu prenoti oggi 7 novembre, hai un sconto sull’affitto della lamia del 40%. Lo sconto è valido per un soggiorno dal 15 novembre 2019 fino al 30 maggio 2020.

Un esempio:

Sei nostro ospite dal 21 dicembre al 28 dicembre, normalmente pagheresti per un soggiorno di una settimana € 140 oltre le spese per la corrente e il gas. Se prenoti la lamia oggi 7 novembre, per la stessa settimana pagherai € 84 + le spese di corrente e gas.

Come prenotare?

E’ sufficiente inviarci una e-mail al seguente indirizzo: info@inpugliainvacanza.it, indicando il periodo richiesto e attendere la nostra conferma.